News Spazio21

Nuovi Seiko Prospex Speedtimer Chronograph SRQ047 e SRQ049

L’eredità di Seiko rivive in un nuovo cronografo meccanico Speedtimer.

Gli appassionati di cronografi accolgono con entusiasmo i modelli ispirati agli anni ’70, dotati del calibro 8R48. I

l SRQ047 presenta un quadrante panda classico, mentre il SRQ049, in edizione limitata di 1.000 pezzi, sfoggia un quadrante panda invertito e include un cinturino in pelle extra.

La storia degli orologi sportivi di Seiko, inclusi quelli della collezione Prospex, va oltre i modelli per immersioni. Nel 1969, Seiko fu tra i pionieri dei movimenti cronografici automatici con il modello Speedtimer. Ora, omaggiando quegli orologi degli anni ’70, Seiko reintroduce il nome storico con i modelli SRQ047 e SRQ049, mantenendo legami visivi con il passato e con un richiamo al modello SRQ029 per il 50° anniversario. Tuttavia, questi nuovi orologi presentano un design originale, inaugurando uno stile distintivo per i cronografi meccanici di Seiko, differenziandosi chiaramente dai precedenti modelli Speedtimer.

I nuovi modelli SRQ047 e SRQ049 mantengono un diametro di 42 mm e uno spessore di 14,6 mm, mostrando una forma di cassa ridisegnata che richiama gli orologi degli anni ’70. I pulsanti sono stati ridimensionati e la struttura complessiva della cassa è stata rivista per una maggiore compatezza, combinando elementi retrò e moderni in un design affascinante. La cassa conserva un aspetto classico, con vetro zaffiro, una grande corona e un fondello in acciaio massiccio, garantendo una resistenza all’acqua fino a 100 metri.

Entrambi i modelli presentano quadranti di impatto: il quadrante Panda per il SRQ047 e il Reversed Panda, in edizione limitata, per il SRQ049. Il layout tri-compax ora include la data in una finestra circolare alle 4:30, mentre indici e lancette luminose, insieme al tachimetro interno, contribuiscono a un aspetto vivace e contrastante. Questi orologi catturano l’attenzione con un tocco vintage e una presenza dinamica, rimanendo proporzionati grazie alle anse corte e alla nuova forma della cassa.

Il calibro 8R48, visibile attraverso il fondello in acciaio, offre un funzionamento fluido e preciso grazie alla sua frizione verticale e alla ruota a colonne. Questo movimento automatico funziona a 4Hz e utilizza la tecnologia MEMS per migliorare leggerezza e resistenza.

Oltre al nuovo design, i cronografi Prospex SRQ047 e SRQ049 presentano un bracciale ispirato agli orologi degli anni ’70, resistente e confortevole, con una chiusura pieghevole a tre lembi. La referenza SRQ049 include anche un cinturino in pelle aggiuntivo con chiusura pieghevole dedicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *