News Spazio21

Primo Sguardo alla Audace Hamilton Ventura Elvis80 Scheletrico “Anno del Drago”

La iconica cassa asimmetrica della Ventura fornisce l’incorniciatura perfetta per un drago minaccioso. Dal suo debutto nel 1957, l’Hamilton Ventura ha attratto l’attenzione principalmente a causa della sua forma non convenzionale e, tecnicamente, perché è stato il primo orologio elettrico sul mercato. Tuttavia, il polso che ha catapultato l’orologio alla fama apparteneva a Elvis Presley, che indossava l’orologio nel film del 1961 “Blue Hawaii”. Per celebrare l’ottantesimo compleanno del Re nel 2015, Hamilton ha introdotto l’Elvis80 Automatico, lo stesso modello che ora ospita un audace drago scheletrico sul quadrante per celebrare l’Anno del Drago cinese. Disponibile in due versioni, l’Hamilton Ventura Elvis Skeleton Dragon sfrutta la forma insolita dell’orologio con grande effetto.

Richard Arbib, un designer americano acclamato per il suo lavoro alla General Motors, catturò l’umore dell’era atomica degli anni ’50 con il suo potente design della cassa triangolare per la Ventura. Reso popolare dal Re del Rock ‘n’ Roll e poi di nuovo alla fine degli anni ’90 con la trilogia di “Men in Black”, il quadrante della Ventura celebra l’approcciarsi dell’Anno del Drago con la testa di un drago scolpita nel quadrante.

Con le stesse specifiche della Ventura Elvis80 Scheletrico, la cassa stilizzata a forma di scudo misura 42,5 mm x 44,6 mm e ha uno spessore di 12,3 mm. Disponibile in acciaio inossidabile con rivestimento PVD color oro rosa o elegante rivestimento PVD nero, la geometria inclinata della cassa con un cuneo triangolare sottostante più spesso sul lato sinistro è ripetuta dal cristallo zaffiro che cade in modo drammatico sul lato destro per incontrare la corona. Il cuneo triangolare inferiore è accentuato da finiture spazzolate che contrastano con le superfici superiori lucidamente levigate della cassa. Posizionata ad un angolo di 90 gradi, la testa del drago è creata utilizzando intagli sul quadrante nero opaco.

Le sue narici e la bocca sono rappresentate alle 9 in punto, e le scaglie minacciose che proteggono la sua testa si allargano nella sezione più ampia del quadrante. Per un effetto drammatico, gli occhi del drago sono rappresentati in rosso fiammeggiante sul modello PVD nero e in verde intenso sul modello placcato in oro PVD, posizionati leggermente a sinistra delle lancette centrali delle ore e dei minuti.

Tutte le aree ritagliate del modello placcato in oro rosa sono accentuate da cornici dorate, che corrispondono al colore delle tre lancette centrali. Non ci sono indici, ma le lancette delle ore e dei minuti sono trattate con Super-LumiNova bianca. La versione PVD nera presenta anche cornici sulle aree ritagliate, che sono nere e leggermente rialzate.

Le lancette delle ore e dei minuti sono luminescenti e la lancetta dei secondi centrale è di un rosso brillante per corrispondere agli occhi infuocati del drago. Parzialmente visibile attraverso gli intagli sul quadrante e la finestra zaffiro a forma di delta sul fondello è il calibro automatico Hamilton H-10 (Powermatic 80 del Gruppo Swatch).

Evoluzione del ETA2824, il movimento ha una riserva di carica aumentata a 80 ore, una frequenza ridotta di 3Hz e un’antimagnetica spirale Nivachron. Mentre le finiture sono ovviamente industriali, il rotore parzialmente traforato presenta il logo del marchio e le piastrine hanno una grana circolare. Un altro dettaglio divertente è il cinturino in gomma testurizzata che accompagna l’orologio, con impressioni di scaglie di drago sovrapposte che conferiscono un aspetto autentico.